Enti Organizzatori
In collaborazione con
Media Partner
Con la collaborazione di

Archivi del giorno: 25 Giugno 2019

I super frutti (milionari) dell’Alma Mater

25 giugno 2019 – Corriere di Bologna

Di nome fanno Aryana, Dave, Lorenz, Saretta, Stephany e Valina. Di cognome, Sweet. Sono loro le regine delle produzioni agricole made in Unibo. Sono ciliegie rosso brillante, consistenti, dolcissime, messe a punto da ricercatori del Distal, il dipartimento di Scienze e tecnologie agro-alimentari dell’Alma Mater. Tra di loro poi c’è una superstar, la Lorenz, premiata qualche settimana fa. E ci sono anche le pere Lucy Sweet, Early Giulia, Debby Green e Lucy Red, le mele Rossa, Rosata e Rugginosa, il kiwi Dorì, altra superstar, e le susine, i formaggi e perfino il vino, prodotto dagli studenti del corsi di laurea in Viticoltura ed enologia, sempre del Distal.

Benvenuti nell’impresa agricola Alma Mater che ha un giro d’affari di centinaia di migliaia di euro. Dove ciò che natura crea nasce da una varietà, una ricerca, uno studio messo a punto da docenti e ricercatori di Unibo. Ed qui che gli studenti di Agraria diventano i coltivatori, e gli enologi, di domani. Ci sono i terreni di via Fanin, dove ha sede appunto il dipartimento, ma anche gli ettari dell’Azienda agraria universitaria, fondata nel 1974, con terreni a Ozzano e Granarolo. Qui si coltiva, e si sperimenta. E i prodotti […]

Continua a leggere su Corriere di Bologna o scarica il PDF

Enti Patrocinatori