Enti Organizzatori
In collaborazione con
Media Partner
Con la collaborazione di

Ecco come contenere Drosophila con le pratiche agronomiche

19 giugno 2019 – ItaliaFruitNews

Se la cerasicoltura sta cambiando, la colpa è anche di Drosophila Suzukii, l’insetto rilevato in Italia per la prima volta nel 2009 e che ha trovato nel ciliegio una casa accogliente. Non c’è una soluzione che, da sola, riesca a contenere il dittero: l’unica strada possibile, come ha spiegato Nicola Mori(Università di Padova) durante il Simposio internazionale del ciliegio, è l’integrazione di diverse strategie partendo da una corretta gestione della coltura.

“La difesa contro Drosophila Suzukii risulta essere molto complessa in quanto le uova vengono deposte all’interno dei frutti sani durante le fasi finali della maturazione e le larve svolgono il loro ciclo completamente riparate all’interno della polpa del frutto – ha spiegato lo studioso – Per questo motivo la lotta è focalizzata prevalentemente a contrastare la presenza degli adulti e a proteggere […]

Continua a leggere su ItaliaFruitNews

Enti Patrocinatori